Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Scienza-Etica-Società

 Progetto Scienza, etica e società

 

anno scolastico 2016/2017

Classi 4AL, 4CL, 4ASU, 4BSU, 4AES

Proff.   Carla Andreozzi, Claudia Benedetti, Marco Biagini, Francesca D'Amico, Adriana Esposito, Marco Macchirini, Luciana Vietina

 

Il progetto tendeva ad evidenziare i rapporti tra filosofia e scienza e a rendere consapevoli i ragazzi dei problemi etici connessi alla ricerca scientifica fin dal suo nascere.

Presentazione del lavoro su Galileo Galilei, prof.ssa Esposito

Ci si è concentrati, essendo coinvolte le quarte, sul periodo del Cinque-Seicento, ma erano previsti anche interventi tenuti da docenti universitari (il prof. Massai, del dipartimento di fisica dell'Università di Pisa, e il prof. Lenci, dell’Unione scienziati per il disarmo) su tematiche inerenti il secolo scorso e l’attualità: il progetto Manhattan e le diverse prese di posizione degli scienziati riguardo al problema degli armamenti.

Le classi hanno partecipato allo spettacolo teatrale “Copenhaghen”, tratto dal dramma di Michael Frayn sull'incontro avvenuto, in piena Seconda Guerra Mondiale, tra Bohr ed Heisenberg.

Particolarmente significativa è stata la parte laboratoriale (svoltasi negli incontri pomeridiani), dove i ragazzi hanno letto testi e documenti, fatto esperimenti, costruito con semplici materiali degli strumenti come il cannocchiale. Vi è stata quindi una resa finale reciproca delle esperienze dei diversi gruppi.  

Ci si è inoltre incrociati con il progetto della Regione Toscana “Pianeta Galileo”: i ragazzi hanno partecipato alla conferenza del prof. Silvano Zipoli Caiani “Dove si trova la mia mente”. Era prevista anche la partecipazione al “Primo incontro con la scienza” per la quale si sono prodotti dei lavori a partire dai libri messi a disposizione dalla Regione: Roberto Casati “La scoperta dell’ombra - da Platone a Galileo”  e Primo Levi “Il sistema periodico”.

I lavori su Primo Levi sono stati pubblicati sul sito nazionale Progetto Memoria

 

Sito curato da Tartarelli Simone A.T. dell'I.I.S. Chini Michelangelo su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. br> Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal