Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

La mente umana e i suoi segreti, dibattito a villa Bertelli

La mente umana e i suoi segreti, dibattito a Villa Bertelli

 

Si è svolto venerdì 13 aprile dalle 16:00 alle 18:00, presso il giardino d’inverno di Villa Bertelli, il caffè scientifico junior organizzato dagli studenti della 4A del Liceo scientifico Chini-Michelangelo, che aveva come oggetto “Le malattie mentali e i diversi aspetti psicologici connessi alla mente umana”.

 

L’incontro ha visto come relatori il Dott. Luca Maggi, psichiatra e psicoterapeuta e direttore sanitario della struttura terapeutica-riabilitativa Villa Mare ed il Dott. Luca Petrini psicologo e psicoterapeuta della Gestalt ad orientamento fenomenologico-esistenziale.

L’argomento è stato scelto dagli studenti stessi in base agli interessi emersi in classe durante l’approccio all’opera “Elogio della Follia” di Erasmo da Rotterdam il cui studio è stato affrontato durante alcune lezioni di filosofia e di letteratura italiana.

Restando in ambito letterario, in particolare, il tema della follia è ricomparso durante la lettura di quello che è considerato il capolavoro del Rinascimento: l’Orlando Furioso.

Per il novecento sono state approfondite diverse tematiche trattate da poeti-scrittori come Alda Merini e Dino Campana in quanto entrambi hanno vissuto l’esperienza del manicomio.

Grande attenzione da parte del pubblico per la visione della pazzia legata al medico-scrittore Mario Tobino nativo di Viareggio, che per trent’anni è vissuto insieme ai suoi pazienti presso l’ospedale psichiatrico di Maggiano in provincia di Lucca.

L’incontro è proseguito sull’analisi dell’organo più complesso ed ancora in gran parte da scoprire del corpo umano: il cervello, con tutte le sue sfaccettature legate anche a disturbi della personalità che in ambito scolastico sono stati ricondotti a categorie quali BES (Bisogni Educativi Speciali) o DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento).

Verso la fine dell’incontro sono stati trattati i due temi che hanno destato più interesse tra i maggiori disturbi: il bipolarismo con le sue diverse cause ed aspetti in considerazione delle diverse fasce d’età ed il rapporto con il cibo fra i giovani che si riflette su malattie come la Bulimia e l’Anoressia.

I due relatori, infine, attraverso le domande fornite da un folto pubblico presente, composto non solo da studenti e professori ma anche da cittadini interessati all’argomento, hanno messo in campo la loro lunga competenza raccontando molteplici esperienze vissute con i loro pazienti.

Un’esperienza che si è conclusa piacevolmente con un buffet offerto a tutti i partecipanti all’incontro ha fatto da chiusura a questa bella esperienza.

Si ringraziano tutti gli intervenuti ed in particolare i due relatori Dott. Luca Maggi e Luca Petrini che hanno accettato l’invito del nostro professore Coluccini Roberto.

 

(L'apertura del Caffè Scientifico junior)

Dott. Luca Maggi e il Dott. Luca Petrini

La classe 4° insieme al loro Prof. Coluccini Roberto

Sito curato da Tartarelli Simone A.T. dell'I.I.S. Chini Michelangelo su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. br> Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal