Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

I ragazzi della 2ASA scoprono Uibi

La tecnologia a scuola

I ragazzi della 2ASA scoprono Uibi

 

Durante l'anno scolastico 2016/17 gli alunni e le alunne della attuale classe 2ASA del liceo “Michelangelo”, su sollecitazione della prof.ssa Laura Vassalle, si sono “avvicinati” al portale didattico Uibi. Uibi non è altro che la pronuncia in italiano dei termini inglesi “We” e “Be”. Quindi “Noi” ed “Essere”, due parole che danno subito l'idea di una comunità.

Il progetto Uibi si sviluppa come un Portale Web nel quale è possibile creare e depositare lezioni, scambiarle, accedere a risorse e molto altro. Insomma un Portale Social Learning dove assegnare compiti, fare verifiche, discutere su singoli argomenti con gli studenti, pubblicare glossari, wiki ecc.

Il progetto Uibi continua anche quest'anno incentrato per lo più nell'ambito della matematica: utilizzando il programma Wiki gli alunni della 2ASA, operando in gruppi, hanno creato pagine in cui sono stati illustrati argomenti specifici come ad esempio “il quadrato di un binomio”.

L'attività coinvolge più discipline: Scienze naturali, Italiano e Informatica. Per Scienze è stato scelto come argomento l' “atmosfera” : il contenuto è stato diviso in varie componenti ( es. strati ), ciascuna a sua volta divisa in paragrafi e il tutto arricchito da un Glossario corredato anche di immagini o schemi realizzati attraverso il “copia e incolla” o addirittura riportando dei link che rimandano a delle hotword ovvero un collegamento a un'altra pagina web. A Italiano, nell'ambito della Narrativa, il lavoro ha riguardato la descrizione dei “personaggi” del romanzo “Il Barone Rampante” di Italo Calvino. Ciascun ragazzo si è occupato di un singolo personaggio, ha creato una “parola calda” che, cliccata nel testo del romanzo, apre una finestra contente un'analisi dettagliata dello stesso. Un prerequisito irrinunciabile che gli alunni devono possedere è “essere in grado di creare un link”: copiare URL della pagina, incollarlo nella pagina nuova creata, salvare il tutto e ottenere un hotword che riporta alla pagina precedentemente copiata.

Per la matematica, nello specifico, devono essere in grado di scrivere formule con LaTEX

Anche per Informatica è stato utilizzato un Glossario attraverso il quale hanno fornito una spiegazione di Internet e di che cosa rappresenta e i significati dei vari termini più utilizzati nel campo informatico.

I ragazzi si sono dichiarati soddisfatti dell'esperienza fatta e in fieri: il lavoro è interessante, divertente ma, soprattutto, utile ai fini di uno studio più organizzato e non superficiale. 

Sito curato da Tartarelli Simone A.T. dell'I.I.S. Chini Michelangelo su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. br> Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal