Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

LA CLASSE V C DEL LICEO SCIENTIFICO VINCE IL CONCORSO NAZIONALE “CULTURE, PROFESSIONI E MESTIERI PER IL FUTURO DEL PATRIMONIO CULTURALE” - M.I.U.R e ITALIA NOSTRA

Contenuto in: 
Tags: 

Siamo orgogliosi di annunciare che in data lunedì 27 maggio 2019 la classe V C del Liceo Scientifico “Chini - Michelangelo” è stata proclamata vincitrice del concorso educativo nazionale di Alternanza Scuola/Lavoro “Culture, professioni e mestieri per il futuro del patrimonio culturale”, grazie al progetto di restauro della Torre del Salto della Cervia, realizzato nell’anno scolastico 2017-2018 e completato quest’anno.

Il concorso è stato promosso dal M.I.U.R. in collaborazione con l’associazione Italia Nostra e ha visto la partecipazione di 120 scuole di ogni parte del nostro paese: questo ha reso la vittoria dei nostri compagni ancor più entusiasmante.

La cerimonia di premiazione ha avuto luogo a Roma nella sala “Aldo Moro” del M.I.U.R. Erano presenti all’evento gli alunni della classe V C, la Dirigente Scolastica, prof.ssa Sandra Pecchia, e la tutor interna, prof.ssa Francesca Gaspari. Importanti per lo svolgimento del progetto sono stati anche la tutor interna prof.ssa Marta Signorini e l’ ingegner Ugo Davini, tutor esterno.

A contendersi la vittoria come finalisti sono stati il nostro liceo e altri due istituti superiori, uno di Bologna e l’altro di Napoli: dopo che gli studenti delle tre scuole il giorno stesso hanno sostenuto un colloquio con i membri della giuria, è stata annunciata la classe vincitrice ed il primo premio, consistente nella somma di 500 euro, è stato consegnato ai ragazzi della V C da Francesco Scoppola, Direttore Generale Educazione e Ricerca MiBAC.

Il progetto ha rappresentato un’occasione importante di crescita per gli alunni, che hanno imparato ad utilizzare strumenti specialistici come il programma Autocad, a consultare documenti presso l’Archivio Storico di Pietrasanta e, infine, a formulare varie proposte di riutilizzo della Torre, come ostello per pellegrini o della gioventù, museo, biblioteca, centro di documentazione e sala conferenze.

E’ stata un’esperienza emozionante ed educativa che ha reso orgogliosi i professori ed appassionato gli studenti, poiché ha incrementato nella classe un maggiore spirito di collaborazione ed ha aiutato molti nell' orientamento universitario.

Agli studenti e ai professori le più vive congratulazioni!

Ufficio Stampa IV A

 

Sito curato da Tartarelli Simone A.T. dell'I.I.S. Chini Michelangelo su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. br> Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal