Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Il Liceo Michelangelo incontra i grandi campioni dell'hockey

Contenuto in: 
Tags: 

Il Liceo Scientifico Chini Michelangelo, per l'incontro “Sport e Benessere” organizzato dalla professoressa Mariani, martedì 21 Novembre nella sede di Forte dei Marmi ha ospitato i due grandi giocatori di hockey Riccardo Gnata, portiere dell' Hockey Forte e della nazionale italiana, e Federico Ambrosio, giocatore dell' Hockey Forte e della nazionale italiana, insieme all' assessore alla Pubblica Istruzione, Anna Corallo, il consigliere con delega allo Sport, Alberto Mattugini, e il prof. Giulio Arnolieri, docente del nostro liceo e giornalista sportivo. I due giocatori hanno raccontato la loro vita agli studenti e hanno fatto capire che tramite lo sport e la loro passione hanno potuto girare il mondo e vedere oltre la propria realtà locale, acquisendo una visione generale delle cose. Importante è stata la testimonianza di Federico Ambrosio che, proprio inseguendo il suo sogno, per un insieme di casi è tornato nel paese da dove sono partiti molto tempo fa i suoi avi. Sono state poste ai giocatori domande di carattere generale sulla loro vita e sullo sport che praticano e i due campioni hanno saputo soddisfare i quesiti degli studenti con le loro opinioni personali. Infine, i giocatori hanno incitato i ragazzi a seguire sempre i loro sogni e, soprattutto, a non mollare mai, perché solo tramite l' impegno e la dedizione quotidiana si possono raggiungere i propri obiettivi. Tutti gli studenti hanno accolto con entusiasmo le parole degli atleti e hanno particolarmente apprezzato l’opportunità, che è stata loro offerta, di confrontarsi con due grandi campioni.

Sito curato da Tartarelli Simone A.T. dell'I.I.S. Chini Michelangelo su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. br> Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal