Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Erasmus+ : "Enhancing the possibilities of the future with a mentoring programme"

Contenuto in: 
Tags: 

Questa settimana il Liceo Chini-Michelangelo sta ospitando gli studenti del Progetto Erasmus+ "Enhancing the possibilities of the future with a mentoring programme" provenienti dalla Svezia, Bulgaria e Croazia.
La prima giornata si è svolta lunedì: gli studenti si sono presentati e hanno riflettuto sull'importanza del progetto, con uno sguardo al futuro. I docenti Arnolieri e Giorgietti hanno tenuto delle lezioni sulla storia e cultura italiana.


Il pomeriggio è trascorso a Pietrasanta, visitando il Museo dei Bozzetti, il laboratorio di Marmo, la cattedrale e la soleggiata cittadina.

Il martedì si è tenuto un incontro presso il Liceo Chini di Lido di Camaiore tra Andrea Boccardo, consigliere con deleghe alle manifestazioni letterarie e Andrea Favilla, presidente del consiglio comunale, la dirigente della scuola Sandra Pecchia, gli studenti del Liceo ed i partner Europei Svedesi, Croati e Bulgari. Gli studenti stranieri hanno rivolto molte domande sia per capire quali sono le priorità del nostro comune, relativamente a problematiche di livello internazionale quali l'ambiente e l'integrazione, sia sulla possibilità di attivare localmente un progetto di Mentoring. I due consiglieri sono rimasti colpiti dall'entusiasmo dei ragazzi ed hanno dato la propria disponibilità a far parte del progetto di Mentoring ed a sostenerlo negli anni futuri.
Nella giornata di mercoledì gli studenti del Liceo Chini-Michelangelo, insieme ai loro coetanei svedesi, bulgari e croati, con le docenti accompagnatrici Carolina Bambino, Michela Bertilorenzi e Ilaria Mariotti, hanno visitato Pisa, la sua splendida piazza dei Miracoli e la Cattedrale. 
Dopodiché si sono diretti verso la Scuola Normale Superiore dove hanno assistito, nella sala degli stemmi, alla presentazione dell'offerta formativa da parte del Dott. Mario Giovanni Ventrelli.
Dopo una succulenta sosta in un agriturismo di Montecarlo (LU) con degustazione di prodotti tipici (olio, bruschette, pomodori sott'olio, salumi, formaggi...), i ragazzi hanno appreso i segreti della produzione di olio extra vergine di olia e di vino DOC.
La giornata si è conclusa con una visita del centro storico di Lucca.

 

Sito curato da Tartarelli Simone A.T. dell'I.I.S. Chini Michelangelo su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. br> Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal